Lettere Circolare n.9/2019

Carissime Sorelle,
immerse nell’esultanza delTempo Pasquale, in questo mese di maggio ci lasciamo guidare da Maria SS.ma, che Gesù, nel momento più cruciale della sua esistenza, la Crocifissione, ci ha lasciato quale Madre. Al riguardo, San Giovanni Paolo II nella Evangelium vitae al n. 103 ha scritto: «Maria partecipa al dono che il Figlio fa di sé: offre Gesù, lo genera definitivamente per noi. Il “Sì” del giorno dell’annunciazione matura in pienezza nel giorno della Croce, quando per Maria giunge il tempo di accogliere e generare come figlio ogni uomo divenuto discepolo, riversando su di lui l’amore redentore del Figlio». Pertanto, ogni uomo e ogni donna che si pone alla sequela di Gesù riceve in dono Maria come Madre! Affidiamo a Lei le nostre fragilità, le nostre preoccupazioni, le nostre sofferenze e i nostri desideri e certamente, il suo Cuore Immacolato riverserà su di noi tutto il suo Amore e la sua tenerezza!

Congregazione Suore Francescane dei Sacri Cuori

Piazza S. Francesco, 4,
81043 Capua (CE)
0823 961063
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.