• 19 settembre 2020

    Crediamo di essere al centro, pretendendo di occupare il posto di Dio e così roviniamo l’armonia del creato, l’armonia del disegno di Dio.

    Papa Francesco

  • 18 settembre 2020

    Qual è l’antidoto contro la malattia di non prendersi cura della casa comune? È la contemplazione. «Quando non si impara a fermarsi ad ammirare e apprezzare il bello, non è strano che ogni cosa si trasformi in oggetto di uso e abuso senza scrupoli»

    Papa Francesco

  • 17 settembre 2020

    Il prendersi cura è una regola d’oro del nostro essere umani, e porta con sé salute e speranza.

    Papa Francesco

  • 16 settembre 2020

    Se ci prendiamo cura dei beni che il Creatore ci dona, se mettiamo in comune ciò che possediamo in modo che a nessuno manchi, allora davvero potremo ispirare speranza per rigenerare un mondo più sano e più equo.

    Papa Francesco

  • 15 settembre 2020

    I cristiani, in modo particolare i fedeli laici, sono chiamati a dare buona testimonianza di questo e possono farlo grazie alla virtù della carità, coltivandone l’intrinseca dimensione sociale.

    Papa Francesco

  • 14 settembre 2020

    Per costruire una società sana, inclusiva, giusta e pacifica, dobbiamo farlo sopra la roccia del bene comune.

    Papa Francesco

  • 13 settembre 2020

    Una società sana è quella che si prende cura della salute di tutti.

    Papa Francesco

  • 12 settembre 2020

    Tante volte fa più bene una carezza che tanti argomenti, una carezza di perdono e non tanti argomenti per difendersi. È l’amore inclusivo che guarisce.

    Papa Francesco

  • 11 settembre 2020

    Lui ci ama incondizionatamente, e quando accogliamo questo amore divino, allora possiamo rispondere in maniera simile.

    Papa Francesco

  • 10 settembre 2020

    Il ripristino della biodiversità è altrettanto cruciale nel contesto di una scomparsa delle specie e di
    un degrado degli ecosistemi senza precedenti.

    Papa Francesco

Fondazione Amici di Maria

La Fondazione realizza iniziative di assistenza sociale, di istruzione e di ausilio umanitario a soggetti bisognosi delle collettività italiani e straniere, in particolare all'infanzia abbandonata. Le elargizioni provenienti dai benefattori vengono utilizzate non solo nelle realizzazione della cosiddetta “adozione a distanza”, ma anche attraverso il sostegno diretto a progetti di sviluppo di varie iniziative nei Paesi poveri del “sud del mondo”.

Articoli

Fondatore

Venerabile Padre Simpliciano della Natività
P. Simpliciano nacque l’11 maggio 1827 a Piano di Sorrento, località Cavone, nella masseria “Villa Massa”, dove i suoi genitori, Pasquale Mariano Esposito e Rosa Maria Aversa, vivevano come coloni. Fu battezzato lo stesso giorno nella Parrocchia di S. Maria del Lauro in Meta di Sorrento, col nome di Aniello Francesco Saverio.

Dove siamo

Casa Madre - Istituto Santa Caterina

Piazza S. Francesco, 4, 81043 Capua (CE)
0823 961063
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Istituto "Sacro Cuore" - Curia Generalizia

Via di Torre Rossa, 94, 00165 Roma (RM)
06 6621506
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Casa Madre - Istituto Santa Caterina

Piazza S. Francesco, 4, 81043 Capua (CE)
0823 961063
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Istituto "Sacro Cuore" - Curia Generalizia

Via di Torre Rossa, 94, 00165 Roma (RM)
06 6621506
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le nostre Missioni

Realizziamo iniziative di assistenza sociale, di istruzione e di ausilio umanitario nei confronti di soggetti bisognosi delle collettività italiana e straniera, con una particolare attenzione all'infanzia abbandonata.

Congregazione Suore Francescane dei Sacri Cuori

Piazza S. Francesco, 4,
81043 Capua (CE)
0823 961063
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.